Ciambella alla Zucca

L’autunno è iniziato da qualche giorno, i colori ed i sapori di questo periodo stanno ormai prendendo il sopravvento. Negozi, vetrine e locali sono pieni di zucche, tutto è pronto per festeggiare l’orami celeberrima festa di Halloween. Sono sempre stato convinto che si trattasse di una festa di origine americana, invece curiosando in Internet ho scoperto che è una ricorrenza di origine celtica che nel XX secolo ha assunto negli Stati Uniti le forme spiccatamente macabre e commerciali con cui è divenuta nota. L’usanza, molto influenzata dalle nuove tradizioni statunitensi, si è poi diffusa in molti Paesi del mondo e le sue manifestazioni sono molto varie: si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del trick-or-treat (dolcetto o scherzetto).

E’ proprio la zucca l’ingrediente principale di questa nuova ricetta. Semplice e facile da realizzare il ciambellone alla zucca è ideale per una colazione nutriente o per una dolce merenda. Un modo diverso per avvicinare i piccoli di casa ad un ortaggio non facile da far apprezzare.

Ecco la ricetta:

Ingredienti:

  • 250 gr di zucca cruda
  • 80 gr di latte di mandorla
  • 230 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 100 gr di olio di semi vari
  • 280 gr di faina 00
  • 120 gr di farina di mandorle
  • 1 bustina di lievito
  • 1 scorza di arancia
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. Frullare in un mixer la zucca tagliata a cubetti, l’olio e il latte, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo
  2. In una planetaria montare 180 gr di zucchero con i quattro tuorli
  3. Quando il composto avrà raggiunto una consistenza spumosa aggiungere la purea di zucca precedentemente preparata e la scorza di arancia grattugiata
  4. A parte setacciare la farina 00, la farina di mandorle ed il lievito
  5. Unire il primo composto con il mix di farina e lievito e mescolare fino a completo assorbimento
  6. In una ciotola montare gli albumi a neve con 50 gr di zucchero ed un pizzico di sale
  7. Aggiungere l’albume montato all’impasto, in più riprese, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto evitando che si smonti
  8. Imburrare ed infarinare lo stampo da ciambella in silicone da 26 cm (oppure una classica tortiera da 24 cm), versare l’impasto e cuocere in forno statico a 175°C per circa 45 minuti.
  9. Sfornare la torta, lasciare raffreddare e spolverare a piacere con zucchero a velo